Shopping online, gli uomini italiani più spendaccioni delle donne

Shopping online, gli uomini italiani più spendaccioni delle donne 4.62/5 (92.31%) 13 votes

Online shopping uomo

Negli acquisti online gli uomini italiani battono le donne, con una spesa media di 175 euro contro 100 euro, con un divario del 74%, ben più alto della media europea (58%). In media, a prescindere dal sesso, in Italia si fanno acquisti via Internet per 138 euro.

Sono alcuni dei dati emersi da una ricerca sulle abitudini di acquisto e pagamento sul web – su un campione di 500 intervistati tra i 16 e i 69 anni.

Un altro dato interessante sulle diverse attitudini emerso dalla ricerca è che la convenienza risulta essere un fattore decisivo al momento dell’acquisto per il 62% delle donne, mentre lo è solo per il 48% degli uomini e le prime sono anche più attente all’anonimato e al controllo dei costi.

A spendere di più per gli acquisti online sono in generale i giovani fra i 16 e 29 anni, con una media di 172 euro a persona contro i 115 euro spesi dagli intervistati tra i 60 e i 69 anni. Sempre secondo un’analisi di paysafecard, oggi gli acquisti sul web non avvengono quasi più tramite Pc fisso, ma con dispositivi portatili come tablet o smartphone, che in molti Paesi hanno raggiunto una penetrazione di mercato pari quasi al 100%. La diffusione di questi device è da ricercarsi anche nella caratteristiche offerte quali sicurezza, velocità e flessibilità nell’utilizzo.

In materia di sicurezza, i sistemi di riconoscimento biometrici, come la scansione dell’impronta digitale o della retina, saranno uno dei trend del 2016.

E sempre in tema di tendenze, nel 2016 saranno sempre più protagonisti del mercato i dispositivi wearable, come l’Apple watch, per cui paysafecard ha recentemente lanciato una app, molto intuitiva, che permette di trovare il punto paysafecard più vicino e di verificare la disponibilità del proprio credito in pochi secondi.

Sorgente: askanews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *